Chi Siamo

 

Mondaino è ormai da anni una delle capitali nella produzione di Formaggio di Fossa. Protagonista dell’avvenimento è l’antico ed artistico Mulino della Porta di Sotto, dove le fosse, scavate nella roccia arenaria miocenica, vengono riempite durante le quattro giornate del celebre “Palio del Daino” (Agosto) e svuotate in occasione di “Fossa, Tartufo e Venere”, vetrina dei prodotti tipici autunnali (Novembre).

La nostra azienda nasce nel 2001 grazie al desiderio dei fratelli Chiaretti, Emanuele e Michele, di valorizzare le antiche fosse ubicate nel Mulino della Porta di Sotto, già di proprietà della famiglia, e con esse la millenaria storia del luogo. Negli anni il Mulino della Porta di Sotto è divenuto meta turistica assai richiesta ed apprezzata da tutti i tour operator della riviera ma anche di tutta la Romagna e delle vicine Marche e Toscana; nel 2014 l’affluenza turistica organizzata è stata di ben 8500 persone oltre a tanti visitatori individuali che giungono alle nostre dolci colline in cerca di storia, genuinità e qualità.

L’attività, rigorosamente artigianale, a conduzione familiare, fa dell’accoglienza la propria mission e ogni ospite che giunge al nostro Mulino può “gustarsi” un viaggio fatto di storia, profumi e sapori scoprendo l’antica lavorazione dell’infossatura e degustando i nostri migliori formaggi e la nostra attenta selezione di prodotti tipici locali. Inoltre per i gruppi organizzati l’azienda ha studiato un percorso ad hoc mettendo a disposizione le proprie guide che, in abiti medievali, accolgono gli ospiti per accompagnarli in un coinvolgente tour del Borgo di Mondaino prima di giungere all’antico Mulino della Porta di Sotto.

Emanuele e Michele, che si occupano personalmente di tutta la produzione, selezionano attentamente i pecorini provenienti dai vicini caseifici, seguendone la stagionatura e scegliendo ogni singola forma che entrerà dentro le fosse eliminando i caci che non raggiungono i criteri qualitativi dagli stessi richiesti. Formaggio di carattere ma per nulla aggressivo il Fossa di Mondaino esalta qualsiasi piatto o diventa un trionfo di impressioni olfattive e degustative se mangiato in purezza.

La nostra azienda si avvale, inoltre, della collaborazione di numerosi organismi specializzati e dei maggiori esperti e studiosi del settore caseario, della ristorazione e del turismo. Oltre ad ottenere la Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.) dalla Comunità Europea per il Formaggio di Fossa tradizionale, nel 2003 è stata premiata dalla Regione Emilia-Romagna all’interno della Vetrina per lo Sviluppo Sostenibile, ha ricevuto la Denominazione di Origine Comunale (De.Co) per “Il Formaggio dei Malatesta” infossato nel grano e nel 2010 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento nazionale “Eccellenza dell’ospitalità”, nel quadro del grande mosaico turistico alberghiero.

 

20140320_160053-1

insacchettatura_ago2014

insegna_mulino_2